Osservatorio

osservatorio AIC pittogrammaosservatorio AIC logo

DOSSIER. L’abbandono dei LEA e dei LEP alle Regioni: il caso della procreazione medicalmente assistita e dell’interruzione volontaria di gravidanza

DOSSIER
L’abbandono dei LEA e dei LEP alle Regioni: il caso della procreazione medicalmente assistita e dell’interruzione volontaria di gravidanza 


Contributi:

1. L’abbandono dei LEA alle Regioni: il caso della procreazione medicalmente assistita - Lugarà

2. L’abbandono dei LEP alle Regioni: il caso dell’interruzione volontaria di gravidanza - Grandi


Documentazione:

Sez. I - Il caso della procreazione medicalmente assistita. 

1.- Delibera della Giunta della Regione Toscana 28 luglio 2014, n. 650.
2.- Audizione del Ministro della salute del 29 luglio 2014.
3.- Lettera del Ministro della salute ai capigruppo di Camera e Senato pubblicata in data 11 agosto 2014.
4.- Documento della Conferenza delle Regioni e delle PP.AA. del 4 settembre 2014 sulle “Problematiche relative alla fecondazione eterologa a seguito della sentenza della Corte costituzionale nr. 162/2014
5.- Delibera della Giunta della Regione Liguria 5 settembre 2014, n. 1118.
6.- Delibera della Giunta della Regione Marche 8 settembre 2014, n. 1014, pubbl. sul B.U. 19 settembre 2014, n. 89.
7.- Delibera della Giunta della Regione Veneto 9 settembre 2014, n. 1654, pubbl. sul B.U. n. 93 del 26 settembre 2014.
8.- Delibera della Giunta della Regione Emilia-Romagna 11 settembre 2014, n. 1487, pubbl. sul B.U. 12 settembre 2014 n. 279.
9.- Delibera della Giunta della Regione Friuli-Venezia Giulia 12 settembre 2014, n. 1666.
10.- Delibera della Giunta della Regione Lombardia 12 settembre 2014, n. 10/2344, pubbl. sul B.U. 16 settembre 2014, S.O. n. 38.
11.- Delibera della Giunta della Regione Piemonte 15 settembre 2014, n. 12-311, pubbl. sul B.U. 18 settembre 2014, n. 38, S.O. n. 2.
12.- Delibera della Giunta della Regione Umbria 15 settembre 2014, n. 1142, pubbl. sul B.U. 15 ottobre 2014, Serie Gen. n. 48.
13.- Delibera della Giunta della Regione Lazio 16 settembre 2014, n. 599, pubbl. sul B.U. 30 settembre 2014 n. 78, suppl. 1.
14.- Delibera della Giunta della Regione Abruzzo 23 settembre 2014, n. 602.
15.- Documento della Conferenza delle Regioni e delle PP.AA. del 25 settembre 2014, recante “Definizione tariffa unica convenzionale per le prestazioni di fecondazione eterologa”.
16.- Delibera della Giunta della Regione Toscana 6 ottobre 2014, n. 837, pubbl. sul B.U. 22 ottobre 2014, n. 42.
17.- Delibera della Giunta della Regione Puglia 9 ottobre 2014, n. 2065, pubbl. sul B.U. 28 ottobre 2014, n. 150.
18.- Delibera della Giunta della Regione Molise 13 ottobre 2014, n. 525, pubbl. sul B.U. 31 ottobre 2014, n. 42.
19.- Delibera della Giunta della Regione Lombardia 7 novembre 2014, n. 10/2611, pubbl. sul B.U. 11 novembre 2014, n. 46
20.- Decreto dell’Assessorato della salute della Regione Siciliana 29 dicembre 2014, n. 2277.
21.- Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante: “Nuova definizione dei livelli essenziali di assistenza sanitaria”.
22.- Relazione tecnica relativa allo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante: “Nuova definizione dei livelli essenziali di assistenza sanitaria”.
23.- Relazione illustrativa relativa allo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante: “Nuova definizione dei livelli essenziali di assistenza sanitaria”.

 SEZ II - Il caso dell’interruzione volontaria di gravidanza

 1.- Decisione del Comitato dei diritti sociali del Consiglio d’Europa International Planned Parenthood Federation – European Network (IPPF EN) v. Italy - Complaint No. 87/2012  

2.- Relazione del ministro della salute sulla attuazione della legge contenente norme per la tutela sociale della maternità e per l’interruzione volontaria di gravidanza (LEGGE 194/78) del 13 settembre 2013.

3.- Resoconto della seduta della XII Commissione Affari sociali del 6 marzo 2014.

4.- Relazione del ministro della salute sulla attuazione della legge contenente norme per la tutela sociale della maternità e per l’interruzione volontaria di gravidanza (LEGGE 194/78) del 15 ottobre 2014

 

NUMERO E ARGOMENTI:  
banner cacuccied
banner giappichelli
banner
banner
banner

L'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione a far data dal 09.10.2013 con n. 23897.
La rivista Osservatorio costituzionale è ivi registrata ai sensi dell'art. 16 della legge n. 62 del 2001. Direttore responsabile dell'Osservatorio costituzionale è il Prof. Massimo Luciani. Direttori scientifici dell'Osservatorio costituzionale sono il Prof. Giorgio Grasso e la Prof.ssa Anna Maria Nico.


ilmiositojoomla.it